venerdì 25 giugno 2010

Involtini di melanzane con speck, robiola e menta


So bene di avere appena dichiarato di amare ben poco i cibi industriali, però devo confessare che le verdure surgelate sono per me una categoria a parte, non ho così tanto tempo da poter fare tutto a casa e soprattutto non posso fare la spesa ogni giorno e quindi avere la verdura fresca sempre a disposizione, inoltre questi prodotti non hanno schifezze e quindi mi sento libera di comprarli... Tutta questa pappardella per dire che ho fatto questi involtini con le melanzane grigliate surgelate, una ricetta rapida quindi, ma che ovviamente per chi ha tempo può esser realizzata partendo dalla fase del "lavate le melanzane..."
Anche qui è entrato in gioco l'omino del cervello, che nel tragitto lavoro - casa ha collegato melanzane, speck, robiola e le erbe aromatiche del giardino...
Io ho usato una confezione di melanzane da 600 gr (o 650?) e ho ottenuto circa 20 involtini
- melanzane grigliate
- 100 gr di robiola
- 100 gr di speck
- 2 cucchiai di pecorino grattugiato
- 1 uovo
- 2 rametti di menta
- sale
- una ventina di steli di erba cipollina
- olio extravergine di oliva
Mettete nel mixer la menta lavata e ben asciugata e tritatela finemente. Aggiungete la robiola, il pecorino e l'uovo e fate amalgamare bene il tutto.
Mettete una fetta di speck su ogni fetta di melanzana e spalmate con la crema di robiola. Chiudete gli involtini con uno stelo di erba cipollina. Metteteli in una teglia con un filo di olio e un pizzico di sale, infornate a 160° per 15-20 minuti.
Related Posts with Thumbnails