lunedì 26 luglio 2010

Muffins per un po' di buonumore


Lo so, tutti sanno fare i muffins, perlomeno tutti coloro che sono soliti gironzolare nel mondo dei foodblog, e questa ricetta non ha niente di particolare... Infatti è settimane che la foto giace nel pc, la trovavo troppo banale, ma le mie scorte sono esaurite e poi mi piacciono i pirottini nuovi allegri e colorati, e le stelline, comparse di recente in questo blog, per me sono irresistibili... Insomma questi muffins semplicissimi mi mettono di buonumore, e devo ammettere che in questo periodo ce ne vuole una bella dose...
Inoltre per la prima volta negli anni da sforna muffins sono riuscita a non far precipitare la confettura nel fondo... Mi chiedo qual è il vero trucco, io ho infarinato cucchiaiate di confettura imprecando in tutte le lingue del mondo, visto che il mio corpo e il mio piano della cucina erano tempestati di gocce di fragola impastate con la farina... Ciò mi porta a sospettare che esistano metodi più intelligenti, ma in ogni caso ne è valsa la pena e sono orgogliosa del risultato, per la prima volta il miei sono davvero muffins al cuore di fragole e non al... fondo, per mantenere un certo contegno!

250 gr. di farina 00;
2 uova intere;
100 gr. di zucchero;
100 gr. di olio di semi;
1 vasetto di yogurt naturale da 125 gr.;
10 cl. di latte;
1 pizzico di sale;
mezza bustina di lievito:
estratto di vaniglia a piacere;
Per farcire:
confettura di fragole;
Per decorare:
zuccherini.

Il procedimento è il solito... Munitevi di due ciotole, in una metterete gli ingredienti secchi e in una quelli liquidi, ad eccezione della confettura. Mescolate il contenuto delle due ciotole. Unite composto secco e composto liquido e mescolate brevemente, il composto deve risultare grumoso.
Mettete i pirottini nello stampo per muffins (se non li avete imburrate lo stampo) e riempiteli per 2/4, aggiungete un cucchiaino di confettura passato nella farina e riempite ancora per 1/4. Ricoprite la superficie dei muffins con gli zuccherini. In forno a 180° per 15-20 minuti.
Io li congelo, in modo da averli disponibili per tante colazioni.
Related Posts with Thumbnails