venerdì 30 luglio 2010

Pesce persico con olive nere, pomodori secchi e sesamo


Un'altra ricetta salva-cena... Molto veloce da preparare, molto gustosa, con il tocco particolare dei semi di sesamo.
Molto poco presentabile esteticamente mi rendo conto, l'espressione di Lele mentre fotografavo - male tra l'altro - questo pesce spatasciato sul piatto era davvero perplessa, ma trovo che conti poco, insomma è buona e vale la pena archiviarla e magari diffonderla nei meandri della blogsfera... Poi dai, dal vivo non era neppure così brutto!!!
Oggi ultimo giorno di lavoro, finalmente, per cui con questo post chiudo per ferie per circa 3 settimane, spero che alla riapertura qualcuno passi ancora a trovarci nella nostra cucina!
Buone ferie a tutte, a presto (ma non troppo, c'è estremo bisogno di relax qui....)


300 gr filetti di persico
2 manciate di olive nere
5 pomodori secchi sott'olio
2 cucchiai di semi di sesamo
erbe aromatiche miste (quelle che ho usato io si chiamano Ocean Mix: pepe, sale, coriandolo, scorza di limone, finocchio, aglio, zenzero, scorza d'arancia)
vino bianco q.b.

In una padella antiaderente mettete i pomodori secchi spezzettati e le olive, fate rosolare un poco, facendovi bastare l'olio contenuto nei pomodori. Aggiungete il persico tagliato a dadini. Lasciate rosolare ancora un po' il pesce, fate sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco. Fate asciugare il liquido di cottura fino a che il pesce sarà doratino, a questo punto aggiungete le erbe, mescolate e versate 2 cucchiai di semi di sesamo. Fate tostare un poco e servite.
Related Posts with Thumbnails