mercoledì 25 agosto 2010

Muffins alle nocciole e cuore di irresistibile scioglievolezza


Ma buongiorno! Scrivere la marca di un cioccolatino sul blog è pubblicità?! Boh... Vabbeh comunque dal titolo credo abbiate capito... Avete presente quei divini cioccolatini tondi e con la carta rossa che vi riempiono il cuore di gioia e i fianchi di innumerevoli centimetri mentre si sciolgono nelle vostre boccucce? Ecco, proprio quelli :D
In realtà solo perché quel giorno a casa non c'era altro genere di cioccolato...
Come dico sempre i muffins sono a pieno titolo nella mia idea di perfetta colazione, in più mi piace tanto farli, sono semplici, buoni, belli.... Questi muffins sono nati una notte prima della nanna quando Lele ha espresso il desiderio di qualcosa di goloso per colazione... Così mi sono messa all'opera in preda a non so quale energia, visto che dopo le 21 mi trasformo in un'ameba... Ho messo un po' di questo un po' di quello senza seguire una ricetta precisa e sono venuti fuori loro.

180 gr farina
150 gr zucchero
100 gr nocciole
1/2 bustina lievito
100 gr olio di girasole
2 uova
3 ovetti di cioccolato cioccolato
granella di zucchero

Mettete nel mixer le nocciole insieme allo zucchero e azionate fino ad avere una granella fine. Versate il mix in una ciotola insieme al lievito e alla farina e mescolate. In un'altra ciotola mettete le uova e l'olio, mescolate. Unite il contenuto delle due ciotole e mescolate con una forchetta. Riempite 12 pirottini per 3/4. Vista la grandezza nei famosi cioccolatini divideteli in 4, infarinateli e spingete un quarto di ovetto dentro ogni muffin. Ricoprite la superficie dei muffins con tanta granella di zucchero e infornate a 175° per 20 minuti.
Related Posts with Thumbnails