mercoledì 15 settembre 2010

Bocconcini di zucchine e patate


Con questo post inauguro una nuova sezione del blog "I libri di Mau & Lele", oddio in realtà sono i miei libri, ma poiché stanno nella nostra cucina ed entrambi mangiamo ciò che cucino estendo il diritto di propietà anche a Lele, e poi così suona meglio..... ;)
Credo di avervi già parlato della follia che si impossessa del mio corpo quando mi trovo davanti ai libri di cucina e dell'irrefrenabile impulso di comprarne almeno uno... Questo mi ha portato negli anni a sognare di avere una piccola libreria in cucina, e quando l'anno scorso abbiamo preso casa questo sogno si è avverato. Ora in realtà dovrei iniziare a smettere di prendere libri, visto che lo spazio inizia a diminuire... Ma a questo ci penserò in un altro momento!
Mi sono quindi posta il buon proposito di cucinare nei prossimi mesi almeno una ricetta da ogni libro e rivista in mio possesso ogni settim... ehm ogni 2 settimane, per cui andrò avanti qualche anno, perché il vero problema è che i libri li sfoglio di continuo ma raramente copio una ricetta pari pari, e così è nato il senso di colpa che mi ha portato a questo post.
La ricetta di oggi è tratta dal libro "Congelare e surgelare" preso perché sono molto amante dei cibi pronti autoprodotti, mi salvano la vita nei giorni più incasinati.

3 zucchine
1 patata
100 gr di emmental
semola
semi di sesamo
parmigiano grattugiato
olio extravergine d'oliva
sale

Lessate le zucchine e la patata e fatele raffreddare. Schiacciatele bene, aggiungete l'emmental tagliato a dadini, salate e formate delle palline. Passatele in un mix di semola, parmigiano e semi di sesamo (questi, tanto per cambiare, li ho aggiunti io, e inoltre la ricetta originale prevede farina di mais tostata, ma io per via del nichel dovrei evitarla). Cospargete con un filo d'olio e fatele dorare sotto il grill del forno.

Una volta fredde si congelano e si tengono in freezer fino a tre mesi. Prima di consumarle vanno scongelate 1 ora a temperatura ambiente e scaldate in forno a 180° per 5 - 10 minuti, girandole ogni tanto per completare la cottura.

Per pubblicare questa ricetta ho aspettato tanto tempo, ho dimenticato le crocchette in freezer per un po' e quindi non sapendo se fossero effettivamente commestibili ho rimandato la pubblicazione. Ovviamente le abbiamo mangiate in un "momento di emergenza" era già ora di cena, per cui le ho infilate subito in forno e lasciate una quindicina abbondante di minuti. Promosse :)
Related Posts with Thumbnails