lunedì 27 settembre 2010

Panini ai fiocchi di latte e gocce di cioccolato


In questo periodo ho sperimentato 2 nuovi modi per fare i pan goccioli, entrambi senza aggiunta di burro. Uno è questo, l'altro lo rifarò al più presto documentando con foto. Entrambe le ricette sono promosse, nulla da invidiare ai ricchi cugini industriali.
Per questi panini mi sono ispirata a questa ricetta apportando però qualche piccolissima modifica, non avevo il lievito di birra fresco e avevo una gran voglia di aggiungere gocce di cioccolato, inoltre non ho utilizzato l'uovo per spennellare i panini, ma il latte. Il bicarbonato ho proprio scordato di metterlo... La prossima volta lo metterò.
E così vi dico un po' quello che ho fatto io, utilizzando la fidata amica macchina del pane.

200 gr di fiocchi di latte
100 gr di acqua tiepida
1 uovo
350 gr di farina
mezzo cucchiaio di lievito di birra disidratato
4 cucchiai di zucchero
2 cucchiaini di sale
gocce di cioccolato fondente qb
latte qb

Mettete nel cestello della mdp gli ingredienti, seguendo l'ordine dell'elenco, ad eccezione del sale, che aggiungerete dopo pochi minuti di impasto. Avviate la mdp con il programma solo impasto. Al termine del programma lasciate riposare la pasta ancora per un'oretta. Tiratela fuori dal cestello e lavoratela ancora un po' su un piano di lavoro infarinato, inglobando le gocce di cioccolato. Staccate dei pezzi di pasta e lavorateli dandogli la forma di una pallina. Io ho ottenuto 11 panini grandetti. Spennellatele con il latte e fatele lievitare a 40° per 45 minuti. Se volete aggiungete altre gocce di cioccolato sulla superficie dei panini, spingendole un po' con uno stecchino, come ho fatto io.
Infornate in forno caldo a 170° per 20 - 25 minuti, mettendo in forno anche una teglia con un po' d'acqua per non far seccare troppo il pane durante la cottura.
Related Posts with Thumbnails