lunedì 11 aprile 2011

Polpette di carciofi


Si è per caso capito che adoro le polpette vegetariane? Se non si fosse capito ecco la dichiarazione ufficiale, mi piacciono tantissimo perché le trovo sfiziose e perché sostituiscono egregiamente la carne a cena, visto che cerco di cucinarla poco (un po' perché un consumo eccessivo di carne è dannoso per la salute, ma soprattutto perché non sono molto brava con le carni - anche se forse sto iniziando a migliorare...-)
Amo anche i carciofi e i formaggi, per cui appena ho visto questa ricetta sul forum del Bimby ho deciso di farla subito! Riporto gli ingredienti lievemente modificati da me e il procedimento per prepararle senza bimby, a fine ricetta invece il procedimento originale. Io ho utilizzato la mia scorta di carciofi congelati da me, quando vado al mercato mi lascio trasportare dall'entusiasmo e non ne compro mai meno di 20.........

350 gr di carciofi (pesateli dopo averli puliti)
100 gr di lattuga
1 piccolo scalogno
1 spicchio d'aglio
vino bianco
olio extravergine d'oliva
80 gr di parmigiano grattugiato
120 gr di ricotta
20 gr di pane grattugiato + quello necessario a impanare le polpette
1 uovo (solo il tuorlo)
sale
pepe bianco

Procedimento senza bimby:
Tritate lo scalogno e l'aglio, metteteli in padella con l'olio e fateli rosolare. Aggiungete i carciofi, sfumate con il vino bianco e fate cuocere per circa 20 minuti. Aggiungete la lattuga tagliata a striscioline e proseguite la cottura per 3 minuti.
Lasciate raffreddare il composto. Versatelo nel vostro robot da cucina, aggiungete la ricotta, il parmigiano, il pane grattugiato, il tuorlo, il prezzemolo tritato, salate e pepate, frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
Aiutandovi con un cucchiaio formate delle polpette, passatele nel pane grattugiato, appiattitele leggermente con le mani e mettetele in una teglia ricoperta di carta forno. Aggiungete un filo d'olio e infornate a 180° per 20 minuti. Fatele poi dorare sotto il grill per 5 minuti.

Procedimento con bimby:
Tritate il prezzemolo: 5 secondi velocità 8 e mettetelo da parte. Tritate lo scalogno: 3 secondi velocità 7 e riunite sul fondo con la spatola.
Aggiungete l'olio (30 gr), l'aglio e i carciofi tagliati a spicchi: 5 minuti ,100°, antiorario, velocità 1. Versate il vino bianco (50 gr) e continuate la cottura per 15 minuti, temperatura Varoma, antiorario, velocità 1.
Unite il prezzemolo tritato e la lattuga tagliata a listarelle: 3 minuti, temperatura Varoma, antiorario, velocità 1.
Fate raffreddare il composto e frullate per 30 secondi a velocità 7-8. Riunite sul fondo con la spatola e aggiungete il parmigiano, la ricotta, il pangrattato, il tuorlo, sale e pepe: 30 secondi, antiorario, velocità 4.
Aiutandovi con un cucchiaio formate delle polpette, passatele nel pane grattugiato, appiattitele leggermente con le mani e mettetele in una teglia ricoperta di carta forno. Aggiungete un filo d'olio e infornate a 180° per 20 minuti. Fatele poi dorare sotto il grill per 5 minuti.

La ricetta originale arriva dalla rivista Voi, Noi, Bimby di marzo 2011 (che a me non è arrivata, il mio primo numero è quello di aprile)
Related Posts with Thumbnails