venerdì 28 ottobre 2011

Baci di dama gluten free



Alla fin fine non sono affatto intollerante al glutine. Bene. Forse. Almeno avrei saputo cosa evitare con precisione... Ma ero già in crisi d'astinenza da farine & co, per cui in fondo direi bene senza forse, anche se non capirò mai del tutto cosa posso e non posso mangiare...
Comunque nelle mie settimane gluten free non mi sono certo limitata, e ho giocato un po'con la farina di grano saraceno e con la farina di riso , la prima già la conoscevo, mentre con quella di riso è stato l'inizio di una nuova amicizia :) Direi che nei biscotti è molto piacevole.
Ho così sperimentato i miei primi baci di dama, desideravo farli da tanto, temevo fossero complicati e invece sono davvero semplici e veloci (nel bimby poi si fanno davvero in un attimo!), basta dosare bene gli ingredienti ed è fatta. Con queste dosi mi sono venuti circa 15 - 20 baci di dama.

130 gr di mandorle pelate
130 gr di zucchero semolato
130 gr di farina di riso
130 gr di burro
un pizzico di vaniglia bourbon in polvere
1 pizzico di sale fine
nocciolata Rigoni di Asiago qb

Tritare le mandorle con lo zucchero (nel bimby 10 secondi velocità 8).
Aggiungete la farina di riso, il burro morbido tagliato a pezzetti, la vaniglia e il sale, impastate con il vostro robot da cucina (nel bimby 40 secondi velocità 5).
Togliete il composto dal boccale, compattatelo un po' con le mani per formare una palla e suddividetelo in tante piccole palline (30-40 circa) della stessa dimensione.
Mettete le palline sulla placca del forno ricoperta di carta forno e cuocete a 160° per 15-20 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.
Prendete 2 palline per volta, spalmate su una la nocciolata Rigoni di Asiago e unitele, formando così i baci.
Mettete i baci di dama nei pirottini di carta e servite.

.
Related Posts with Thumbnails