lunedì 21 maggio 2012

Merenda per sportivi golosi: barrette di soia e cioccolato fondente

Mi ero ripromessa di cercare di pubblicare una ricetta a settimana per non far morire il blog, e non è che non volessi mantenere fede alla mia autopromessa, ma settimana scorsa io e Lele eravamo impegnati a passeggiare qui:


e di conseguenza cucina, blog & co. erano gli ultimi dei miei pensieri...
Sabato siamo rientrati a Milano dopo una settimana d'estate e da allora piove in continuazione, oggi ci sono 13 gradi e io sono in piena depressione post rientro.
Ma parliamo d'altro... Queste barrette sono per Lele, io purtroppo non le posso mangiare, cioccolato, soia... Non fanno proprio per me.
Sono un'alternativa alle costosissime barrette energetiche/proteiche, avendo inoltre la possibilità di sapere quasi esattamente cosa c'è dentro. I fiocchi di soia non li avevo mai visti prima, e sinceramente mangiati da soli credo siano piuttosto deprimenti, ma per queste barrette sono perfetti! Sapete che 100 gr di questi fiocchi contengono ben 36 grammi di proteine?! Sembrano discorsi da omoni palestrati? Spero di no... è che il nostro nuovo sport richiede un certo dispendio energetico e uno spuntino così è quello che ci vuole.
A me sono venute 7 barrette, grandi più o meno come quelle che si trovano nei super. Prepararle è facilissimo e velocissimo!



100 gr di cioccolato fondente al 75%
100 gr di fiocchi di soia tostati
50 gr di noci
50 gr di uvetta
un cucchiaio raso di fruttosio
un cucchaio di sesamo
un pizzico di cannella

 
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria.
Spezzate grossolanamente le noci e mettete in una ciotola insieme a tutti gli ingredienti secchi. Mescolate bene in modo da ottenere un mix omogeneo.
Unite il cioccolato al resto degli ingredienti e amalgamate bene. Prendete 2 cucchiaiate di composto per ogni barretta, mettetele su un foglio di carta forno e date la forma con le mani aiutandovi con una paletta.
Mettete in frigo per un paio d'ore in modo che il cioccolato indurisca. Incartate ogni barretta con la pellicola alimentare.

Nota di Lele: volendo si può omettere l'uvetta, non si sente particolarmente nel gusto finale e sono un bel po' di kcal in più... A voi la scelta.


Related Posts with Thumbnails