domenica 22 aprile 2012

Muffins al baileys



Se vi dico che questi muffins li ho fatti ben più di un anno fa? E che il motivo per cui li sto pubblicando è che aprile sta per finire e non ho uno straccio di ricetta? A mia discolpa posso dire... niente, non posso dire niente se non che le giornate sono così piene che proprio non trovo il tempo di fotografare nulla di quello che faccio. (ma settimana scorsa ho comprato i pirottini per muffins più belli che io abbia mai visto, per cui a breve dovrò necessariamente immortalarli :-D)
Di solito i muffins sono tra i nostri dolci da colazione. Questi proprio no. Sono buoni davvero, ma più adatti ad un dopo pasto, il sapore del baileys è molto presente, per cui se siete amanti della crema di whisky fateli, in caso contrario passate oltre.
Decisamente poco adatti ai bambini, a meno che non vogliate avvicinarli all'alcol precocemente, e no, non vogliamo!

50 gr mandorle
50 gr amaretti
150 gr farina
100 gr zucchero
1 cucchiaio e mezzo caffè solubile
1/2 bustina lievito per dolci
2 uova
200 ml di bayileys al caramello
50 ml olio

Tritate le mandorle e gli amaretti e metteteli in una ciotola con la farina, lo zucchero, il caffè e il lievito, mescolate il tutto. In un'altra ciotola mescolate il baileys, le uova e l'olio. Unite i due composti e mescolate rapidamente il tutto. Riempite per 3/4 12 stampini per muffins e infornate a 180° per 20 minuti.
Related Posts with Thumbnails