giovedì 8 maggio 2014

Sformatini di patate e broccoli con cuore di gorgonzola


Siamo a maggio, è vero, ma il clima è quello che è, e quindi questi sformatini si fanno mangiare senza troppa fatica, rimandando a chissà quando gusti freschi e leggeri.
Ero convinta di ottenere una dose doppia rispetto ai 3 sformatini che ho fatto, per cui se siete in tanti, o anche solo in 4 raddoppiate le dosi e conservate in frigo gli sformatini avanzati, si prestano benissimo ad essere riscaldati in padella una volta estratti dalle loro ramequin.



Ingredienti per 3 ramequin:
1 patata medio-grande
1 broccolo
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
una noce di burro + qb per imburrare gli stampini
gorgonzola qb
pane grattugiato qb
sale
pepe
noce moscata


Bollite separatamente la patata e le cimette del broccolo in acqua salata fino a che saranno morbide.
Pelate la patata e mettetela in una ciotola, schiacciatela bene con una forchetta, aggiungete le cimette del broccolo e continuate a lavorare con la forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete formaggio grattugiato, pepe e noce moscata, assaggiate il composto e se necessario aggiustate di sale.
Imburrate gli stampini, ricopriteli di pane grattugiato e riempiteli per 3/4 con il composto di verdura, aiutandovi con un cucchiaino create un affossamento e riempitelo con un bel cubetto di gorgonzola. Coprite con altro composto di verdura spolverizzate con il pane grattugiato e mettete un fiocchetto di burro sopra ogni sformatino. Cuocete in forno a 200° per 25 minuti.
Related Posts with Thumbnails