venerdì 25 luglio 2014

Gnocchi di ricotta al salmone



Questa magnifica ricetta è - molto - ispirata a una ricetta del forum ufficiale Bimby, che trovate cliccando qui, fatta già più volte e deliziosa nella sua versione originale, altrettanto in questa. Unico appunto da fare a questa versione è la quantità di salmone, me ne erano avanzati solo 50 grammi, ma sono fermamente convinta che con 100 g vengano perfetti, così come li ho fatti io il sapore del salmone è così delicato da risultare quasi impercettibile (insomma io lo sentivo, Lele no... ma ha un palato un po' meno sensibile a quanto pare)
Vi consiglio di provare entrambe le versioni, quella al salmone e quella al formaggio, entrambe meritano tantissimo :-D



50 g (meglio 100 g) di salmone affumicato
250 g ricotta
150 g farina
1 pizzico di sale

Tritate il salmone nel bimby, circa 10 secondi a velocità 6, unite tutti gli altri ingredienti e impastate per 30 secondi ancora a velocità 6. Ovviamente si possono impastare a mano con un po' di pazienza in più.
Prelevate con un cucchiaino piccole porzioni di impasto e formate gli gnocchi con le mani infarinate. Io non ho il rigagnocchi e ho utilizzato un aggeggino preso in mercatino che ha vari usi, credo che la parte che ho usato io sia quella per squamare i pesci... in ogni caso va bene anche una forchetta e se proprio non avete voglia potete lasciarli lisci.
Portate a ebollizione abbondante acqua salata, aggiungete un filo d'olio e cuocete gli gnocchi fino a che non verranno a galla.
Conditeli a piacere, io opto sempre per burro e salvia.

Related Posts with Thumbnails