giovedì 22 maggio 2014

Pancake di ceci



Mi rendo conto della poca piacevolezza di questa foto, ne ho scattate 2 al volo e non saprei dire quale delle due sia venuta peggio.
Però il soggetto fotogratato merita. Mi sono piaciuti tanto e li ho già fatti più volte.
Un po' come è successo tempo fa con i muffins salati anche in questo caso sono partita dalla ricetta dei pancake da colazione per variarla e trasformarla in qualcosa di adatto per pranzo o cena. E ho fatto anche altre varianti che magari prima o poi compariranno su queste pagine.

Ingredienti per 2-3 persone:
150 g di latte
125 g di farina di ceci
1 uovo
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
mezzo cucchiaino di lievito per dolci non vanigliato
1 pizzico di bicarbonato
sale e pepe qb
erba cipollina fresca o secca qb 

Io utilizzo una brocca graduata per rendere il tutto ancora più semplice.
Mettete tutti gli ingredienti in una brocca o in una ciotola, mescolate bene il tutto con la frusta elettrica fino ad ottenere un composto omogeneo.
Fate riscaldare una padella antiaderente appena unta con poco olio.
Versate un po' di composto nella padella, non appena inizia a fare le bolle girate il pancake aiutandovi con una paletta e cuocete ancora per 2 minuti. Andate avanti fino ad esaurimento della pastella. Io solitamente uso una padella di 28 cm e cuocio 2-3 pancake per volta.
Più facile di così....
Servite accompagnati da quello che volete, verdure, formaggi freschi o salumi.

giovedì 15 maggio 2014

Muffins alle fragole e gocce di cioccolato bianco



Il mio amore per i muffins è cosa nota.
Del resto come si può non amare i muffins? Sono carini, colorati con i loro bei pirottini, buoni e facilissimi da fare. Oltre al fatto che si prestano a infinite varianti.
Questi fanno molto primavera, e, in una primavera non particolarmente piacevole dal punto di vista climatico come quella di quest'anno, fanno bene all'umore.



Ingredienti per 12-13 muffins

250 g di farina 00
80 g di zucchero + un cucchiaio per le fragole
100 g di latte
80 g di olio di semi di girasole
300 g di fragole
80 g di gocce di cioccolato bianco
2 uova
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico abbondante di bicarbonato
1 bustina di vanillina

Lavate velocemente le fragole, tagliatele in piccoli pezzi e mettetele in una ciotola, aggiungete un cucchiaio di zucchero, mescolate e lasciate riposare un paio d'ore o fino a che faranno un po' di "sughetto".
Mettete in una ciotola tutti gli ingredienti secchi (farina, zucchero, vanillina, lievito e bicarbonato) e mescolate bene.
In un'altra ciotola mescolate latte, uova e olio, versate poi il composto ottenuto nella ciotola degli ingredienti secchi. Date una prima mescolata con una forchetta, aggiungete le fragole e le gocce di cioccolato e mescolate fino a incorporare tutto il mix di farina, senza però lavorare troppo il composto, lasciate pure che rimanga grumoso, è risaputo che è il segreto per muffins morbidosi.
Infornate a 180° per 20 minuti, in caso di bisogno aumentate la cottura di un paio di minuti, fino a che la superficie dei muffins inizierà a dorarsi.

giovedì 8 maggio 2014

Sformatini di patate e broccoli con cuore di gorgonzola


Siamo a maggio, è vero, ma il clima è quello che è, e quindi questi sformatini si fanno mangiare senza troppa fatica, rimandando a chissà quando gusti freschi e leggeri.
Ero convinta di ottenere una dose doppia rispetto ai 3 sformatini che ho fatto, per cui se siete in tanti, o anche solo in 4 raddoppiate le dosi e conservate in frigo gli sformatini avanzati, si prestano benissimo ad essere riscaldati in padella una volta estratti dalle loro ramequin.



Ingredienti per 3 ramequin:
1 patata medio-grande
1 broccolo
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
una noce di burro + qb per imburrare gli stampini
gorgonzola qb
pane grattugiato qb
sale
pepe
noce moscata


Bollite separatamente la patata e le cimette del broccolo in acqua salata fino a che saranno morbide.
Pelate la patata e mettetela in una ciotola, schiacciatela bene con una forchetta, aggiungete le cimette del broccolo e continuate a lavorare con la forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete formaggio grattugiato, pepe e noce moscata, assaggiate il composto e se necessario aggiustate di sale.
Imburrate gli stampini, ricopriteli di pane grattugiato e riempiteli per 3/4 con il composto di verdura, aiutandovi con un cucchiaino create un affossamento e riempitelo con un bel cubetto di gorgonzola. Coprite con altro composto di verdura spolverizzate con il pane grattugiato e mettete un fiocchetto di burro sopra ogni sformatino. Cuocete in forno a 200° per 25 minuti.

giovedì 1 maggio 2014

Cookies integrali al cioccolato



Dopo... quanti? 11 mesi? Certo che il tempo vola...
Dicevo, dopo 11 mesi rieccomi qui. In questo lasso di tempo sono cambiate tante cose, e ora ho deciso di tornare su queste pagine, vediamo se riuscirò a mantenere il mio proposito!
Ultima ricetta pubblicata quasi un anno fa ciambelline al cioccolato, e oggi? Ancora biscotti cioccolatosi. Sarà passato tanto tempo, ma le ricette della colazione rimangono quelle che amo di più!
Questi sono i cookies di Lele, io, con tutto quel cioccolato, posso solo limitarmi ad annusarli, stupida intolleranza!
I cookies per definizione sono un'estrema ciccioneria, io ho cercato di renderli il più sani possibili senza rinunciare alla golosità. Usate il robot da cucina per prepararli, io ho usato il Bimby.
La ricetta è liberamente ispirata ai "Cookies alle gocce di cioccolato" del libro "Cucinare a modo mio".

Ingredienti per circa 30-40 cookies:
60 g di noci
80 g di fiocchi di cereali misti
100 g di gocce di cioccolato fondente
110 g di farina integrale
40 g di cacao amaro
80 g di zucchero di canna integrale
75 g di olio di semi di girasole
1 uovo
2 cucchiaini di zucchero vanigliato (facoltativo)
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale

Tritate le noci (bimby 3" vel. 6), mettetele da parte e date una frullata anche ai fiocchi di cereali (bimby 3" vel. 8), fino a che saranno in parte polverizzati.
Frullate bene l'uovo con lo zucchero di canna e quello vanigliato (bimby 2' vel. 4), aggiungete farina, fiocchi di cereali, lievito, bicarbonato e sale e mescolate il tutto (bimby 40" vel. 4).
Aggiungete il cioccolato e le noci (bimby 30" vel. 2).
Con un cucchiaino prelevate porzioni di impasto grandi come una noce, appiattitele con le mani umide e posatele sulla leccarda ricoperta di carta forno.
Cuocete per 15-20 minuti a 180°.
Buona colazione, merenda e spuntini vari!
Related Posts with Thumbnails