lunedì 11 agosto 2014

Muffins salati con feta, olive nere e timo



Ed ecco il post di agosto. Non sono ancora in vacanza, ma ormai la partenza è imminente, non vedo l'ora, se non altro per scappare dall'autunno che qui imperversa e non lascia tregua. Ho voglia di sole, sale e sabbia.
Parlando di questi muffins, adattissimi da portare in spiaggia, in piscina o per un picnic in montagna, nascono da un po' di cosette da smaltire :-D
Avevo un pezzo di feta in frigo avanzato dalla preparazione di un'insalata di orzo. Delle olive avanzate dalla preparazione del coniglio in umido. E la voglia di qualcosa di goloso e carino. Tempo 10 minuti da queste considerazioni e dall'ideazione di questi muffins e il forno era già in azione. Del resto come tutti i muffins si preparano in un lampo!
Evviva le ricette del reciclo, sono sempre tra le mie preferite.

200 g di farina 00
100 g di feta
50 g di olive nere
50 g di olio extravergine d'oliva
1 uovo
120 g di acqua
1 cucchiaino di timo secco (se lo avete fresco meglio ancora)
1 cucchiaino raso di lievito istantaneo
1 pizzico di bicarbonato
semi di lino qb (opzionale)

Mettete la feta nel tritatutto, frullate brevemente fino a ridurla in grosse briciole, mettete da parte e fate la stessa cosa con le olive, unite poi le olive alla feta. Mettete nel bicchiere del tritatutto l'uovo, l'acqua e l'olio, frullate il tutto.
In una ciotola mescolate farina, timo, semi di lino, lievito e bicarbonato, aggiungete poi il composto di uovo, acqua e olio e mescolate bene. Come ultima cosa unite il trito di olive e feta.
Riempite per 3/4 gli stampini da muffins, cospargeteli di semi di lino e infornate a 180° per 25 minuti o comunque fino a che i muffins saranno leggermente dorati.

Buone vacanze! Gustate questi muffins in un bel posticino all'aperto, mare, montagna o anche solo un parco...
Related Posts with Thumbnails