mercoledì 18 marzo 2015

Polpettine vegane di piselli e avena



Pubblicare di seguito due ricette vegane è un puro caso, non siamo diventati vegani, infatti mentre scrivo ho in forno una torta alla ricotta e nei giorni scorsi abbiamo gioiosamente mangiato dei grassissimi cubotti di mortadella, ma apprezzo molto le ricette senza carne che permettono di variare l'alimentazione senza annoiarsi.
Certo, diciamo la verità, se tra gli ingredienti ci fossero 2 cucchiai di pecorino grattugiato sarebbe un'altra storia... Io che metterei  il formaggio quasi dappertutto....
Veloci veloci, sane e adatte a riciclare eventuali avanzi di piselli (infatti sono nate proprio per questo motivo!)



150 g di piselli cotti
4 cucchiai di fiocchi d'avena
un cucchiaio di tahine
sale
spezie ed erbe a scelta (io ho usato aglio, erba cipollina, paprika e un pizzico di curry)
pane grattugiato qb
olio extravergine d'oliva

Frullare i piselli insieme alla taihne, aggiungere i fiocchi d'avena, il sale e gli aromi e mescolare bene. Con le mani appena inumidite formare delle palline e rotolorle nel pane grattugiato, disporre le polpettine in una teglia unta e infornare a 200° per 15 minuti.
Con queste dosi si ottengono circa 12 polpettine.
Related Posts with Thumbnails